Le persone

Visita del Presidente Gianfelice Rocca al centro globale di ricerca e sviluppo Huawei

20 luglio 2015


Visita del Presidente ...

La visita a Segrate è stata l’occasione per ribadire il legame fra l’associazione e le più importanti e innovative realtà tecnologiche presenti sul territorio ed esplorare future opportunità di collaborazione con la multinazionale cinese.

«Esprimo grande soddisfazione per la conferma del rapporto sempre più profondo che lega a Milano una grande azienda internazionale come Huawei» ha dichiarato Gianfelice Rocca, Presidente di Assolombarda – «Nel 2008 Huawei scelse Milano come sede del primo centro di Ricerca e Sviluppo delle microoonde in Italia. Da allora, la cooperazione dell’azienda con le imprese italiane e con il sistema della ricerca pubblica e privata è diventata sempre più estesa e reciprocamente vantaggiosa. È l’ennesima conferma di un realtà che cresce sotto i nostri occhi: la Grande Milano rappresenta un ecosistema attrattivo per le multinazionali estere; oggi il 33% di quelle presenti in Italia operano qui. Una grande Milano che, con il suo mix di specializzazione settoriale tra i più estesi rispetto alle regioni bechnmark, è polo di nuove imprenditorialità, laboratorio della nuova manifattura e dell’industry 4.0, hub della conoscenza e della ricerca. Un patrimonio di eccellenza che come Assolombarda vogliamo sempre più declinare secondo la formula “Milano città S.T.E.A.M.” (‘S’ come Science, ‘T’ come Technology, ‘E’ come Engineering, ‘A’ come Arts, ‘M’ come Mathematics), che metta a fattor comune i punti di forza della città e dia slancio alla crescita di tutto il Paese. Si tratta di un grande progetto, ne siamo convinti, capace di creare tra i 13 e i 18 miliardi di valore aggiunto in più nel prossimo decennio».

«L’incontro odierno col Presidente di Assolombarda costituisce per noi un momento importante per rafforzare la collaborazione con uno dei più assidui promotori dell’innovazione nel territorio regionale» ha dichiarato Edward Chan, CEO di Huawei Italia «I costanti investimenti in ricerca e sviluppo, che nel 2014 hanno rappresentato il 14% del nostro fatturato, testimoniano non solo la leadership tecnologica di Huawei ma la volontà di contribuire all’avanzamento tecnologico del settore e allo sviluppo digitale del paese».

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le persone
“Rocca: ora serve discontinuità con uno choc per la crescita”

13 aprile 2017

Intervista a Gianfelice Rocca a firma di Giangiacomo Schiavi - Il Corriere della Sera, 6 …
Le persone
‘Alle imprese serve più agilità: il Sì sarà solo il primo passo’

1 dicembre 2016

Intervista a Gianfelice Rocca, Presidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza - La Repubblica.  
L'associazione
La Grande Milano e l’innovazione che serve

2 agosto 2016

Articolo di Gianfelice Rocca, Presidente Assolombarda e di Giovanni Azzone, Rettore Politecnico di Milano – …