Le imprese

Una risposta ad ogni quesito sul lavoro subordinato

4 dicembre 2017


Una risposta ad ogni quesito sul lavoro subordinato

Le imprese che intendono assumere nuove risorse si trovano a dover scegliere tra diverse tipologie di contratto, molte delle quali recentemente riformate dal Jobs Act. Un sito aiuta le imprese a sciogliere qualsiasi dubbio in materia.

Le aziende, nel momento in cui effettuano una nuova assunzione, devono tenere in considerazione diversi aspetti. Tra i principali, quello relativo alle agevolazioni contributive previste dalla legge, che, essendo un fattore di crescita occupazionale, è oggetto di una sempre maggior attenzione anche da parte del legislatore.

Al fine di favorire le imprese in questo percorso di scelta, Assolombarda ha creato un sito: contrattilavorosubordinato.assolombarda.it, che vuole essere uno strumento operativo, che le guidi nella scelta del contratto che maggiormente risponde alle loro esigenze: stabile, temporaneo, flessibile, formativo o altri.

Le aziende potranno così approfondire il panorama normativo legato ad ogni tipo di contratto di lavoro subordinato e, non solo essere supportate nella scelta, ma anche in tutti gli aspetti giuslavoristici e previdenziali. Infatti il sito propone, oltre a una raccolta dell’attuale normativa in materia di lavoro subordinato, anche tutti i relativi contenuti previdenziali e una sezione dedicata alle domande/risposte più frequenti in tema di rapporto di lavoro.

Si tratta di uno strumento di semplice consultazione, utilizzabile sia da chi si approccia per la prima volta alla materia del lavoro subordinato sia dagli esperti del settore. Ciò è possibile grazie alla duplice possibilità di seguire un percorso guidato che, partendo dalle esigenze dell’azienda, permetta di comprendere quale possa essere il contratto che la soddisfi maggiormente e/o accedere in modo veloce e diretto ai contenuti di carattere più tecnico delle singole forme contrattuali. Per una visione a 360°.

Per avere sempre a portata di mano tutti gli approfondimenti sulle tipologie contrattuali e sulle relative prestazioni assistenziali e previdenziali, è infine possibile consultare e scaricare una dispensa che, a supporto della versione online, contribuirà a dissipare qualsiasi quesito.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati