L'associazione
cultura d’impresa

Un viaggio insolito… se ad agosto piove, ma non solo!

30 giugno 2015


Un viaggio insolito… se ad agosto piove, ma non solo!

Alla ricerca di spunti per attività nel tempo libero? Ecco alcune mete originali e curiose per trascorrere una giornata diversa immersi nella storia delle nostre imprese.

Che barba la vacanza culturale. O no?

kartell4Il “tutti al mare”, diktat forse obsoleto ma pur sempre molto valido quando ad agosto si vuole scappare dalla calura delle città, trova sempre più disertori, in cerca di viaggi insoliti e vacanze culturali. Negli ultimi anni il turismo estivo e gli operatori del settore stanno, infatti, sempre più impegnandosi per diversificare le possibili mete, rispondendo alle richieste di utenti a loro volta sempre più interessati a viaggi su misura.

Perché allora quest’estate non avventurarsi alla scoperta delle origini del nostro saper fare?

Un “tour operator” da museo

Museimpresa, Associazione Italiana Musei e Archivi d’Impresa, propone alcune destinazioni davvero uniche per chi ha voglia di vedere, gustare, sperimentare l’Italian style e di tuffarsi nelle realtà produttive più affascinanti della nostra storia industriale. Viaggi adatti alle famiglie, ai bambini e persino ai designer a caccia di nuovi stimoli.

Musei e archivi d’impresa: ce n’è per tutti

Si può andare allaL25 scoperta delle intuizioni che hanno generato i prodotti industriali più famosi – la Lettera22 della Olivetti, Ivrea (TO) – o che hanno animato le soluzioni più innovative – Museo Kartell, Noviglio (MI) – i progetti più avveniristici – Museo Ducati – vicinissimo a Bologna, e le idee più originali: di queste, tutti i musei e archivi d’impresa sono ricchi!

I buoni osservatori possono trovare le risposte alle domande più semplici e curiose: “Perché la scatola di pasta è blu?” – Archivio Storico Barilla, Parma – e gli appassionati possono ripercorrere le tappe fondamentali della storia dell’industria italiana e dell’evoluzione della società (“con la Vespa anche chi indossa le sottane potrà andare liberamente a zonzo: e quindi via libera a donne…e preti!”) Museo Piaggio, Pontedera (PI).

piaggio

E, per finire, non dimentichiamo chicche golose come il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli” a Rossano (CS) e il Museo del Confetto “Giovanni Mucci” ad Andria (BA).

Tutto questo è solo un piccolo assaggio: c’è l’intera storia industriale del nostro paese che ti aspetta e molti altri musei e archivi da scoprire.

Me lo sono Appuntato

Un aiuto per destreggiarsi meglio? La nuova App di Museimpresa, scaricabile gratis da tutti gli store cercando “Musei d’impresa”, in cui troverai tante idee e tutte le informazioni. Buon viaggio!

 

Guarda tutti i musei e gli archivi d’impresa visitabili

Vuoi altre informazioni su un museo o archivio d’impresa? Contatta Museimpresa, tel. 02 58370502, e-mail segreteria@museimpresa.com.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Al via la Settimana della Cultura d’Impresa

6 novembre 2017

I linguaggi della crescita. Impresa, cultura e territorio al centro della XVI edizione della Settimana …
Le imprese
In equilibrio tra tradizione e innovazione. La storia della Botta Packaging

19 gennaio 2017

Da tre generazioni produce imballaggi in cartone ondulato ed oggi ha a disposizione 10 linee …
Le imprese
I simboli del Made in Italy

14 dicembre 2016

“Icone d'impresa – Gli oggetti che hanno fatto grande l'industria italiana” è il libro di …