L'associazione
#NataleInPiazza

Un Natale in piazza all’insegna della responsabilità

19 dicembre 2018


Un Natale in piazza all’insegna della responsabilità

Quest’anno l’Associazione ha scelto di portare, insieme ad alcune aziende, lo spirito delle feste nei quartieri milanesi di Quarto Oggiaro e Corvetto per due iniziative aperte alla cittadinanza.

Domenica 16 dicembre l’Associazione ha messo la Responsabilità Sociale al centro del suo Natale. Sono state due le iniziative organizzate, insieme alle aziende – circa 60 con sede nei quartieri interessati dalla manifestazione – alle associazioni di zona e all’amministrazione cittadina.

Una si è tenuta nel quartiere di Corvetto, l’altra a Quarto Oggiaro, sempre a Milano. A Corvetto la festa è partita nel primo pomeriggio in piazza Angilberto II con grandi giochi, animazione e laboratori a cura dell’Associazione E’-Vento e del Teatro della Zucca. E poi il coro degli Alpini e letture a tema natalizio, a cura delle associazioni “#IncontrInCorvetto”, Casa per la Pace, Equi.Lbri in Corvetto, Animondo, Asnada BiblioShare, Laboratorio di Quartiere Mazzini/Rete Corvetto.

Il momento centrale di tutto il pomeriggio ha visto protagonisti il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, e Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano, che hanno tagliato una crostata e diversi panettoni della pasticceria Panarello, da condividere con tutti i presenti.

A Quarto Oggiaro, presso Villa Scheibler, andava intanto in scena un’altra festa con un altro taglio del panettone e l’arrivo di Babbo Natale che ha distribuito i giocattoli ai bambini. Grazie al contributo dell’Associazione, a Quarto Oggiaro è stata anche accesa una grande stella cometa nella piazza della Parrocchia Santa Lucia, per illuminare il quartiere nei giorni di festa.

Coca Cola, Galbusera, Dolcissimo-Fattoria ScaldaSole, Mattel, Panarello, Rigoni di Asiago e Umana hanno contribuito alla riuscita degli appuntamenti, fornendo i loro prodotti in regalo, per allietare e prendere per la gola i passanti e offrire giochi e gadget ai bambini.

Entrambi gli appuntamenti si inseriscono nel ricco palinsesto “Your Christmas” di Yes Milano, il brand dedicato alla promozione della città, che unisce sotto il suo cappello tutti gli eventi tematici che si svolgono nel capoluogo durante l’anno (come le settimane della moda e del design).

Per Assolombarda l’iniziativa rappresenta solo il primo passo di una strada condivisa per la realizzazione di una città che fa rete e in cui pubblico e privato collaborano attivamente per realizzare iniziative a favore del territorio e dei suoi abitanti. Un percorso che non poteva che cominciare con il Natale, per creare quello spirito di condivisione e responsabilità sociale che contraddistingue una città veramente inclusiva.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Un Natale all’insegna della cultura a Milano

23 dicembre 2017

Il palinsesto culturale della città si arricchisce e anima di eventi, attività e mostre. Ecco …
L'associazione
La Madonna della Misericordia è il regalo di Palazzo Marino per Natale

14 dicembre 2016

Fino all’8 gennaio la preziosa tavola conservata al museo di Sansepolcro viene ospitata nella Sala …
L'associazione
Un maxi calendario dell’Avvento in piazza Duomo per vivere la magia del Natale

30 novembre 2016

Torna a Milano il calendario dell’Avvento dal vivo, con suonatori che ogni sera si affacceranno …