Le imprese
startup

Startup a raccolta per disegnare la mobilità del futuro

23 gennaio 2017


Startup a raccolta per disegnare la mobilità del futuro

Presentare la propria idea imprenditoriale alle principali aziende del settore mobilità durante Mobility Conference Exhibition 2017 in programma a Milano il 21 e il 22 marzo: 

è l’opportunità che viene data da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano alle startup del settore mobilità.

Gli startupper hanno tempo fino al 20 febbraio per partecipare alla chiamata. Le 16 idee selezionate al termine della call, avranno l’occasione di diventare protagoniste della “MCE 4X4” e, grazie ai numerosi appuntamenti previsti (business speed date, exhibition e meeting individuali), potranno incontrare le imprese più autorevoli del settore e altre startup con l’obiettivo di fare business e presentare il proprio progetto, servizio o modello di business innovativo. Ma come si partecipa? Basta andare sul sito www.mobilityconference.it.

L’iniziativa, lanciata da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Nuvolab in qualità di venture accelerator, si inserisce all’interno di “MCE 4×4”, l’appuntamento della Mobility Conference Exhibition 2017 in programma mercoledì 22 marzo 2017 a Palazzo Affari ai Giureconsulti in piazza Mercanti 2 a Milano. L’evento sarà interamente dedicato all’innovazione nella mobilità di persone, merci e informazioni.

“Dopo il successo dello scorso anno, che aveva visto aderire alla call for ideas ben 110 startup, anche quest’anno vogliamo essere motori di innovazione nell’ambito della mobilità – afferma Stefano Venturi, Membro del Consiglio di Presidenza di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega all’Agenda digitale e alle Startup e Amministratore Delegato di Hewlett Packard Enterprise Italia –. Con il lancio della call for ideas di ‘MCE 4×4’ ci poniamo l’obiettivo non solo di portare un contributo importante al dibattito sul futuro della mobilità ma anche di promuovere l’interazione e le opportunità di business tra nuove realtà e importanti imprese del settore”.

Ecco le startup che per l’edizione di un anno fa erano state scelte tra le 110 che si erano presentate: Bolt Motion, Byxee, Greenspider, Bircle, eVeryride, Good Buy Auto, MiMoto Smart Mobility, RiparAutOnline, Route220, Underground Power, Zehus, Zemove, Cargopooling, Gocloud, OpenMove, Pony Zero. Quali saranno le startup che quest’anno seguiranno le loro orme?

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Startup, una mappa spiega il primato di Milano

12 ottobre 2017

Una ricerca Bocconi traccia la mappa generale dell’ecosistema startup di Milano e le interconnessioni tra …
L'associazione
Milano, la start-up town dove nuove imprese vengono adottate dalle grandi

9 marzo 2017

Con Stefano Venturi facciamo il punto sul mondo delle nuove iniziative imprenditoriali e, anche, sui …
Le imprese
Testardaggine, flessibilità e talento: la ricetta per una startup di successo

16 dicembre 2016

Diego Piacentini, Commissario Straordinario per l’attuazione dell'Agenda Digitale, allo startup day della Bocconi spiega agli …