Le imprese
Bancopass startup

Alla ricerca di un finanziamento… nei panni di uno startupper

9 ottobre 2014


Alla ricerca di un finanziamento…

Sei una startup e hai difficoltà a trovare finanziamenti?

Assolombarda ha il servizio giusto per te: con Bancopass Startup ti presenti in maniera efficace alle banche, costruendo il biglietto da visita più adatto alle tue esigenze.

La mia startup: sogni e difficoltà

Avete presente i biglietti da visita che si scambiano durante le riunioni lavorative? Bene, per molto tempo sul biglietto da visita della mia startup c’erano solo tre parole: fiducia, determinazione, entusiasmo. L’entusiasmo di lavorare ad un progetto tutto mio, la determinazione nel difendere e realizzare un’idea, la fiducia di poterlo fare in tempi brevi.

Poi sono arrivare i primi “Ci dispiace, ma non ci interessa” e i “Purtroppo non possiamo far fronte alla richiesta della sua startup”, accanto ad attese infinite di fronte a porte spesso chiuse. Era come se, ad ogni rinuncia, una mano invisibile arrivasse con una gomma a cancellare piano piano tutto il mio lavoro. E intanto il mio biglietto da visita diventava sempre più bianco…

Poi, parlando con un altro startupper, ho saputo che Assolombarda – dove l’adesione delle aziende come la mia non costa niente, perché la considerano un investimento sul futuro – aiuta le “baby imprese” a bussare alla porta delle banche avendo la certezza di ottenere una risposta al massimo entro 30 giorni.

Bancopass Startup: parliamone

La porta a cui ho bussato, a quel punto, è stata quella dell’associazione. Lì ho trovato Bancopass Startup, un servizio gratuito e facile da utilizzare per organizzare un insieme di contenuti, numerici e non, utili casino online a qualificare la mia azienda.

La ‘fotografia in tempo reale’ che ho ottenuto con questo strumento mi ha dato una mano nella costruzione del mio modello di presentazione: un vero “biglietto da visita” che, grazie a un’analisi della start up da diversi punti di vista (idea alla base del progetto, analisi del mercato, risultati attesi, rischi, fabbisogni finanziari, garanzie, elementi a sostegno delle idee), ha valore per le banche, ma in generale per qualsiasi finanziatore e interlocutore esterno.

Frequentando l’associazione, poi, ho scoperto un “di più”: la possibilità di avere, sempre gratis, un report personalizzato che paragona le performance della mia startup con quella di massimo 5 aziende concorrenti. Ma se io sono una startup e non ho un bilancio depositato alle spalle? Mi sono chiesto quando me l’hanno proposto. In realtà questo servizio mi è servito comunque per verificare le performance delle aziende più simili alla mia che già sono sul mercato e avere quindi una stima dei possibili ricavi e costi, oltre a farmi un’idea della concorrenza.

Le banche di Bancopass Startup

Che cosa mi è piaciuto di più di Bancopass Startup? L’opportunità di avere sempre qualcuno al mio fianco che mi ha permesso di sfruttare al  massimo questo strumento. Infatti non solo gli esperti di Assolombarda mi hanno accompagnato nella redazione dei diversi documenti, ma hanno anche fissato per me gli incontri con le banche.

E ho perfino potuto scegliere. Al servizio Bancopass Startup, infatti, hanno già aderito 7 banche: Banca Popolare di Bergamo, Banca popolare commercio e industria, Banca Popolare di Vicenza, Banca Popolare di Sondrio, Banca Popolare di Milano, Cariparma, Unicredit, mettendo a disposizione un loro rappresentante cui presentare progetto e richiesta di finanziamento, sempre accompagnati e supportati dagli esperti dell’associazione.

Se c’è una cosa che ho capito, in tutta questa vicenda, è che spesso presentarsi da soli, con un’idea e la voglia di realizzarla, non basta. Sul mio biglietto da visita, ora, le parole sono queste: fiducia, determinazione, entusiasmo e conoscenza. Della mia startup e delle sue potenzialità. Grazie, Bancopass Startup!

Uno startupper immaginario… ma non troppo.

 

P.S. Se la tua impresa non è una startup ma stai comunque cercando un finanziamento e vuoi essere certo che le banche rispondano alle tue richieste entro 30 giorni, per te c’è la versione ‘senior’ di Bancopass.

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
L'associazione
Milano, la start-up town dove nuove imprese vengono adottate dalle grandi

9 marzo 2017

Con Stefano Venturi facciamo il punto sul mondo delle nuove iniziative imprenditoriali e, anche, sui …
Le imprese
Startup a raccolta per disegnare la mobilità del futuro

23 gennaio 2017

Presentare la propria idea imprenditoriale alle principali aziende del settore mobilità durante Mobility Conference Exhibition …
Le imprese
Testardaggine, flessibilità e talento: la ricetta per una startup di successo

16 dicembre 2016

Diego Piacentini, Commissario Straordinario per l’attuazione dell'Agenda Digitale, allo startup day della Bocconi spiega agli …