Nel 2018 parte “Yes Milano”

10 gennaio 2018


Nel 2018 parte “Yes Milano”

Il logo riunisce tutte le iniziative tematiche che si svolgono in città in un unico palinsesto. Dalla “Design week” alla “Fashion week”. Ecco il calendario.

Un nuovo brand che unirà sotto un unico cappello tutte le iniziative tematiche che si svolgono a Milano durante il corso dell’anno. Dalle più note “Fashion week” e “Design week”, alle nuove nate, come “Arch week” o “Food week”. Tutte avranno un logo che le lega assieme, come un filo rosso. Si chiama “YesMilano”.

Le “week” e le “city” milanesi, a partire dal prossimo gennaio 2018 saranno inserite nello stesso palinsesto sotto un claim che farà da minimo comun denominatore, come ha spiegato il sindaco della città Giuseppe Sala. Un claim pronto ad arricchirsi con nuovi contributi futuri. Chiunque abbia qualcosa da proporre – una nuova iniziativa, idea – può farlo e verrà preso in considerazione e vagliato, ha sottolineato il sindaco.

La scelta del nome in inglese è un omaggio alla Milano internazionale che pensa agli ospiti in arrivo da tutto il mondo, ovvero agli 8 milioni di visitatori all’anno che transitano per il capoluogo e che si spera siano destinati a crescere, complici anche iniziative come questa. Alla base del progetto ci sono due formati: quello delle “week” e quello delle “city”. Le prime partono da eventi o fiere di settore che si svolgono in città e che coinvolgono poi la città. Le city invece si tengono prevalentemente nel weekend da operatori culturali connessi a specifici temi.

Ecco dunque gli appuntamenti, 15 in tutto.

Si parte a gennaio con la prima “Fashion week”, quella maschile (13-16), si prosegue il mese successivo con quella femminile, dal 21 al 27 febbraio. A marzo la seconda edizione di “Museo city” va in scena dal 2 al 4. Dal 9 al 15 aprile in contemporanea alla fiera Miart ci sarà la “Art week”, che cede il passo alla “Design week” dal 17 al 22 aprile, in concomitanza col Salone del mobile. A maggio tre momenti: “Food city” dal 7 al 13, “Piano City” dal 18 al 20 e “Arch Week” dedicata all’architettura dal 22 al 27.

Dal 4 al 10 giugno si omaggia la fotografia con la “Photo week” e poi torna la moda uomo dal 16 al 20 giugno.

Dopo la pausa estiva, si riprende a settembre con la “Movie Week” (17-23) e la moda donna (19-25). Si torna sul design a ottobre con la “Fall Design Week” mentre a novembre è la volta di “Book City” (8-11) e della “Music Week” (12-18).

Il logo “YesMilano” è stato portato nelle principali stazioni e aeroporti italiani, per essere fatto conoscere, per essere promosso e sponsorizzato. È passato anche da Londra, dove dal 28 agosto al 10 settembre è stato trasmesso uno spot di presentazione del programma sugli schermi dell’aeroporto di Heathrow.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati