Le imprese
Monza e Brianza

Monza… attrae!

20 giugno 2016


Monza… attrae!

Orientare gli investimenti sul territorio di Monza e Brianza ora è più semplice, grazie alla sezione dedicata del sito “Investire sul Territorio”. Uno strumento efficace per confrontare gli ambiti territoriali e aumentare l’attrattività nell’area metropolitana di Milano e nel territorio di Monza e Brianza.

La Brianza in numeri

Con le sue 63 mila imprese attive, Monza e Brianza rappresenta un territorio fertile per l’attrazione di nuovi investimenti: la densità di imprese attive per km2, infatti, è al di sopra della media (156,2 rispetto al dato medio lombardo pari a 34,1) e risulta seconda solo a Milano.

Il tasso di crescita delle imprese negli ultimi 5 anni si è mantenuto positivo, pari al 7,3% rispetto alla media regionale, che si attesta al 5,8%. Le nuove attività hanno infatti superato le cessazioni, con quasi 5 mila nuove iscrizioni l’anno. Inoltre, nel 2015, gli immobili d’impresa hanno rappresentato il 4° mercato per numero di compravendite di uffici, dopo Milano, Brescia e Bergamo e il 3° per dinamicità delle compravendite di capannoni, dopo Bergamo e Milano.

Proprio per valorizzare e far conoscere agli investitori esteri il nostro territorio, il sito Investire sul territorio si è arricchito di una sezione dedicata ai dati di Monza e Brianza, disponibile anche in inglese.

immagine 1

 

Quello che cerchi a portata di click

Investire sul territorio contiene tutti i dati e le informazioni in tema di Real Estate, aggiornate semestralmente e facili da consultare. Una raccolta dati gratuita sulla struttura economica del territorio e sul suo mercato immobiliare rispetto a 3 fattori: indicatori territoriali, tessuto produttivo e mercato immobiliare, completati da elaborazioni qualitative su trend, performance e struttura del territorio. Il tutto rivolto alle imprese, agli investitori nazionali e internazionali e contemporaneamente fruibile dalle amministrazioni pubbliche.

immagine 2

La realizzazione della sezione dedicata al territorio di Monza e Brianza è stata possibile grazie alla stretta collaborazione con la Camera di Commercio di Monza e Brianza, che si aggiunge a quella degli altri partner di progetto, la Camera di Commercio di Milano, TeMa, Fimaa Milano Monza Brianza e Nomisma che garantiscono l’affidabilità dei contenuti e ne consentono l’aggiornamento semestrale.immagine 3

A poco più di un anno dal lancio di “Investire sul territorio” e a 8 mesi da quello di “Milano key facts” (la sua versione inglese), questo strumento continua a arricchirsi diventando sempre più utile per aumentare l’attrattività del nostro territorio.

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
L'associazione
Familiari e ‘rosa’: le eccellenze ‘made in Brianza’

30 novembre 2016

di Martino Cervo - Direttore de Il cittadino di Monza e Brianza. La Top500 mette il …
L'associazione
Monza in musica

9 settembre 2016

Va in scena dal 24 settembre all'1 ottobre al teatro Manzoni la 24° edizione del …
L'associazione
Monza Visionaria torna in città

11 maggio 2016

Monza Visionaria, il festival di arti performative è in programma dal 24 al 29 maggio. …