Le imprese

Milano riscopre il suo porto

15 settembre 2015


Milano riscopre il suo porto

Porta d’accesso delle merci, vicinanza e infrastrutture portuali rinnovate. Scopri perchè Genova è la scelta più conveniente per le aziende lombarde.

Se Milano avesse il mare…

Partiamo da due dati significativi: la Lombardia conta un terzo delle esportazioni italiane e sul suo territorio sono localizzate circa 110.000 imprese manifatturiere, il numero più elevato tra le principali regioni europee. Tutte con la stessa esigenza: avere infrastrutture e servizi di trasporto efficienti per competere nel mondo.

Se uniamo queste considerazioni è facile capire quanto sia fondamentale per le imprese lombarde poter contare su un sistema portuale efficiente in quanto porta d’accesso in e out per le merci.

In risposta a quanto detto, Genova rappresenta il porto naturale di Milano e della Lombardia.

Non è un caso, quindi, se l’utilizzo del porto di Genova da parte delle imprese lombarde ha raggiunto il suo record nel 2014.

Territorio e imprese in movimento

Il porto genovese sta migliorando, infatti, le proprie infrastrutture portuali attraverso l’aumento degli spazi a terra per i container, l’acquisto di nuove gru, l’ampliamento dei fondali, l’espansione della capacità ferroviaria e il miglioramento delle infrastrutture ferroviarie di accesso al porto.

Anche dal punto di vista delle procedure di tipo amministrativo passi in avanti sono stati fatti e si stanno continuando a fare per informatizzare, standardizzare e velocizzare le procedure doganali e di controllo connesse al trasporto, che hanno consentito ad esempio di ridurre i tempi di ricezione e consegna delle merci.

Questo fattore, unito a un’ottima performance delle esportazioni lombarde, ha fatto sì che nei primi sette mesi del 2015 il porto di Genova abbia registrato un aumento del 2% del traffico merci rispetto all’anno precedente best online casino e che siano aumentate le esportazioni del 6%

Bisogna levare l’ancora

Dati positivi, quindi, ma ci sono ancora criticità. Come ha sottolineato Mario Castaldo, Presidente del Gruppo Trasporti di Assolombarda, al convegno organizzato dall’associazione e da Assagenti Genova per fare il punto sulla situazione, “aumentare la quantità e l’efficienza delle relazioni di business con i porti liguri è responsabilità delle imprese, ma le condizioni in termini di accessibilità stradale e ferroviaria, semplificazione delle procedure e strategie di pianificazione territoriale degli insediamenti spettano alla politica”.

E in effetti il porto di Genova, come un po’ tutti i porti italiani, sconta ancora ritardi sul fronte delle infrastrutture di accessibilità stradale. Sono da migliorare, inoltre, l’efficienza dell’intera catena logistica e dei trasporti, che soffre ancora di una elevata frammentazione, e l’utilizzo della modalità ferroviaria per il trasporto delle merci, dato che il 95% del traffico container tra Lombardia e Genova viaggia via terra.

Molto è stato fatto e molto resta da fare. La via è ancora lunga ma la strada è aperta.

 

Vuoi sapere di più sull’attività dell’associazione per il territorio, i trasporti e le infrastrutture o avere informazioni su aspetti doganali? Contattaci o lascia un commento:

Unità Territorio e Infrastrutture – Andrea Agresti – Tel. 02/58370618, e-mail andrea.agresti@assolombarda.it

Area Mercato e Internazionalizzazione – Tel. 02/58370321, e-mail mei@assolombarda.it

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
MCE 2017: quattro grandi progetti infrastrutturali per Milano

28 marzo 2017

I maggiori progetti infrastrutturali hanno tutti la loro sede in aree limitrofe a quelle delimitate …
Le imprese
Infrastrutture più efficienti per un’Italia più competitiva

15 marzo 2016

Presentati alla Mobility Conference Exhibition, il grande evento dedicato al tema della mobilità, il Rapporto …
Le imprese
La mobilità guarda all’innovazione con le startup

10 marzo 2016

La seconda giornata della Mobility Conference Exhibition di Milano è stata dedicata a MCE 4X4, …