Le imprese
Un territorio attrattivo per talenti e imprese

Milano, la logistica per la smart city del futuro

19 marzo 2019


Milano, la logistica per la smart city del futuro

La “Mobility Conference Exhibition”, il confronto tra imprese e istituzioni e le proposte per migliorare il flusso delle merci.

Persone e merci che si muovono all’interno di una smart city, in un contesto in cui l’innovazione tecnologica gioca un ruolo fondamentale. Proprio su questo punto imprese e istituzioni si sono confrontate durante MCE Meeting “Mobility Conference Exhibition”, l’evento annuale di riferimento dedicato ai temi delle infrastrutture e della mobilità promosso da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Un’occasione per condividere buone pratiche messe in atto da altre realtà metropolitane e fornire soluzioni e proposte concrete. E la sede naturale per presentare il documento con le proposte per migliorare la logistica urbana delle merci nell’area milanese, realizzato dal Gruppo Tecnico Infrastrutture per la Logistica e Trasporti e dal Gruppo Trasporti, Logistica e Infrastrutture di Assolombarda.

La Smart City, come ha ricordato il presidente di Assolombarda Carlo Bonomi, è davvero tale solo se in grado di mettere la tecnologia a servizio della comunità, con il fine di migliorare la qualità di vita dei cittadini. Le tecnologie intelligenti mostrano applicazioni potenziali dai notevoli risultati su numerosi aspetti della vita quotidiana. Ad esempio, secondo McKinsey l’utilizzo di sistemi di smart metering, di dispositivi di monitoraggio della qualità dell’acqua e dello smaltimento dei rifiuti, di applicazioni intelligenti per l’efficientamento energetico di case e strade e altre tecnologie simili, potrebbe ridurre del 20-30% il consumo di acqua, del 10-20% la produzione di rifiuti solidi e del 10-15% le emissioni di gas serra. Anche le applicazioni tecnologiche a servizio del trasporto pubblico potrebbero migliorarne l’efficienza e ridurre il traffico urbano. Oltre a far emergere, in virtù della sua flessibilità e dei risparmi di costo che consente, forme nuove di mobilità privata tipiche della sharing economy, di cui Milano in Italia è all’avanguardia.

È necessario, però, partire dai dati che fotografano la situazione di Milano e della Lombardia. Sono 28.000 le imprese che si occupano di trasporti in Lombardia, con 250.000 gli addetti e 39 miliardi di fatturato secondo i dati della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi 2018. Una mobilità sempre più smart, grazie alla crescita di settori di supporto come commercio online (+10,2%), hi-tech (+2,1%), software (+11,2%), informatica (+4,8%), design innovativo (+2%). Ma anche più ecologica: rispetto alla media italiana in Lombardia per andare al lavoro si usa di più la bici (1,9% rispetto a 1,7%) ed è più elevata la quota di studenti lombardi che si muovono a piedi o in bici per raggiungere il luogo di studio, circa un terzo.

Parlando di mobilità non si può non parlare di un tema fondamentale per le imprese, quello della logistica. Il paper “Milano Smart City: proposte per la logistica urbana delle merci” è la seconda pubblicazione di Assolombarda sul tema della mobilità presentata nell’ambito della “Mobility Conference Exhibition” e si occupa proprio di questo ambito. Un settore pienamente coinvolto dalle politiche pubbliche in favore di una mobilità sostenibile che riguardano porzioni crescenti di territorio e pongono traguardi sempre più ambiziosi rispetto al numero, alla dimensione e al livello emissivo dei veicoli circolanti. Tali politiche, inoltre, cominciano a diventare rilevanti anche nel settore dei trasporti in un’ottica di responsabilità sociale d’impresa anche grazie ad una clientela più attenta ai temi ambientali e di qualità della vita. L’interesse per le imprese, in questo contesto, è ampiamente giustificato da due fattori chiave: prima di tutto il costo che tale transizione comporta verso i nuovi modelli di mobilità; in secondo luogo la necessità di attuare veri e propri processi di change management per la ricerca di nuove e più flessibili modalità di consegna che da un lato rispondano alle richieste della pubblica amministrazione e dall’altro soddisfino le diversificate esigenze del cliente.

La “Mobility Conference Exhibition” però non si è ancora conclusa. Nell’edizione 2019 di MCE 4X4, in programma il 17 maggio a Milano a Palazzo Mezzanotte, saranno protagoniste startup e imprese del mondo della mobilità in una giornata di matching e di approfondimenti sull’innovazione di questo settore. Saranno quattro i momenti chiave: Tandem Meeting e Business Speed Date dedicati all’incontro one-to-one tra Pmi, corporate e startup; Future Storming, pensato come tavola rotonda sul presente e sul futuro della mobilità; Exhibition delle 16 startup selezionate come occasione ulteriore per vedere e conoscere dal vivo i trend futuri della mobilità. MCE 4×4 è aperta a tutti gli attori che operano a vari livelli nei diversi settori della mobilità e dell’innovazione dando voce soprattutto alle startup, con la collaborazione di Nuvolab, venture accelerator e innovation advisor, che avrà il ruolo di advisor dell’iniziativa. E per favorire la contaminazione di idee e creazione di partnership tra imprese e startup è prevista una Call rivolta alle startup innovative che operano nei 4 grandi settori che rappresentano il futuro della mobilità: Superinteraction, Supercleantech, Superservices, Superenterprise.

Per partecipare a MCE 4×4 occorre iscriversi e compilare il form di iscrizione

Sul sito della MCE sono disponibili i documenti della conferenza e il paper Milano Smart City: proposte per la logistica urbana delle merci

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Partenariato didattico università-impresa: una soluzione win-win

18 aprile 2019

Una buona pratica consolidata negli anni. Ricerca, conoscenze, competenze, crescita: ecco che cosa c'è sul …
Le imprese
A Milano cresce il numero di startup e di imprese

25 gennaio 2019

Il capoluogo lombardo si conferma come il luogo ideale dove avviare la propria attività. Milano è …
Le imprese
Milano tra le migliori città al mondo per mobilità e trasporti

4 settembre 2018

Uno studio McKinsey la pone al decimo posto grazie soprattutto ai servizi di mobilità condivisa, …