Le imprese brianzole sempre più ‘al top’

5 dicembre 2017


Le imprese brianzole sempre più ‘al top’

di Claudio Colombo, direttore, Il Cittadino di Monza e Brianza.

Sempre più al top per quantità e qualità, torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la classifica delle migliori aziende di Monza e della Brianza, pubblicata dal bi-settimanale “Il Cittadino” e realizzata dal Centro Studi di Assolombarda e Pwc, con il sostegno di Banco Bpm e Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi. Sulla “Top 500 +” – questo il nome dell’inserto speciale di 104 pagine che sarà allegato gratuitamente alle edizioni di giovedì 7 e sabato 9 dicembre -, compaiono 800 eccellenze del territorio brianzolo, ordinate tenendo conto dei bilanci depositati quest’anno e relativi, quindi, al 2016: si va dagli otto milioni di fatturato agli oltre tre miliardi di euro della prima classificata (per la cronaca il “colosso” Esprinet). Per ciascuna azienda vengono evidenziati Ebitda, Ebit, tasso di indebitamento, Roe, reddito e bilancio di esercizio: il quadro offre un’indicazione dello stato di salute delle singole imprese ma anche una macrofotografia che rende conto della complessità del tessuto produttivo brianzolo.

Oltre alla classifica “generale” delle aziende, ricca di novità e di new entry (la graduatoria si è allargata di cento unità, rispetto all’edizione 2016, e il segno “+” sta a significare proprio questo), lo studio riporta un altro interessante elenco, quello dei fatturati declinati per Comune, nel quale sono stati messi in fila tutti i centri della provincia brianzola, tenendo conto dei bilanci delle imprese che proprio in quei Comuni hanno le loro sedi e i siti produttivi.

Ma il “Top 500+” non è soltanto un elenco di numeri: la ricerca infatti è accompagnata da una serie di analisi, approfondimenti, interviste e grafici. Tre i focus scelti per questa edizione del fascicolo: uno sull’internazionalizzazione, pratica nella quale l’industria brianzola si è dimostrata particolarmente attiva; un secondo sul welfare, per analizzare da vicino come la gestione del personale e lo smart working stiano incidendo sull’organizzazione del lavoro nelle aziende; il terzo sull’industria 4.0, una vera e propria rivoluzione che condurrà la fabbrica sulla strada della tecnologia intelligente, dell’efficienza ma anche della sostenibilità ambientale.

La parte scientifica è stata curata dal Centro Studi di Assolombarda, ma all’uscita di “Top 500+”, resa possibile dalla divisione commerciale Spm e dai grafici del Cittadino, hanno dato il contributo partner importanti come Pwc, Banco Bpm, Ecole, Gi Group, Up and Go, Retindustria, e il patrocinio di enti territoriali come Comune di Monza, Provincia di Monza Brianza, Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi e Reggia di Monza.

La pubblicazione dell’inserto è stata preceduta da un evento tenutosi il 4 dicembre alla Villa Reale di Monza, un ideale tappeto rosso sul quale hanno sfilato le eccellenze produttive della Brianza. Presente il Sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto, che ha partecipato a una tavola rotonda con altri ospiti di prestigio: Giuseppe Castagna, amministratore delegato di Banco Bpm, Andrea Dell’Orto, presidente del Presidio Territoriale di Monza e Brianza e vicepresidente di Assolombarda e Stefano Bravo, della società di revisione e consulenza Pwc. L’intervento del presidente di Assolombarda Carlo Bonomi, ha, infine, concluso l’evento.

Per il Cittadino, il giornale dei tre secoli (fu fondato nel 1899), si tratta di un doppio impegno che conferma il suo ruolo di protagonista nel panorama dell’informazione di Monza e della Brianza, da sempre un territorio di riferimento, per quantità e qualità delle proprie imprese, nella crescita del sistema economico di tutta la nazione.

 

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
L'associazione
TOP500+, la Brianza riunita in Villa Reale

6 dicembre 2017

Il mondo imprenditoriale brianzolo in Villa Reale per la presentazione della ricerca TOP500+ La presentazione dell’edizione …
Le imprese
Fabbrica, famiglia, territorio: la formula vincente di Monza e Brianza

6 dicembre 2017

Un “ritratto” delle imprese brianzole in occasione della presentazione dell’edizione 2017 del TOP500+ Di Filippo Astone. Il …
L'associazione
Familiari e ‘rosa’: le eccellenze ‘made in Brianza’

30 novembre 2016

di Martino Cervo - Direttore de Il cittadino di Monza e Brianza. La Top500 mette il …