L'associazione
territorio

L’associazione dà il benvenuto ai nuovi sindaci

25 giugno 2015


L’associazione dà il benvenuto ai nuovi sindaci

Le amministrative 2015 hanno visto l’elezione di sette nuovi primi cittadini nel territorio di competenza di Assolombarda. L’associazione ha già fissato incontri con le nuove amministrazioni comunali per avviare dialoghi che tutelino le imprese.

Comuni alle urne

Domenica 31 maggio si sono svolte le elezioni amministrative (chiuse dopo il ballottaggio di domenica 14 giugno) che hanno visto coinvolti diversi Comuni del territorio di competenza dell’associazione: otto compresi nel territorio della Città Metropolitana di Milano – Baranzate, Bollate, Cologno Monzese, Corsico, Parabiago, Segrate, Vermezzo e Vizzolo Predabissi – uno in Provincia di Monza e Brianza – Seregno – e uno in Provincia di Lodi – Borgo San Giovanni.
Sette nuovi primi cittadini si sono insediati in questa occasione e in queste prime settimane di insediamento si andranno a formare le nuove giunte comunali che svolgeranno la loro attività per i prossimi cinque anni.

L’impegno e il dialogo costante dell’associazione

Proprio in questi giorni l’Organizzazione Zonale di Assolombarda sta prendendo quindi i primi contatti con le nuove amministrazioni insediate per un primo incontro conoscitivo e di presentazione delle attività.

In quest’ottica, per rendere costante e facilitare il dialogo tra imprenditori e amministrazioni comunali, le Zone di Assolombarda, organizzano periodicamente incontri con i sindaci e gli assessori per poter discutere e affrontare insieme a loro i problemi che ogni giorno le imprese incontrano operando sul territorio e cercano soluzioni adeguate che vadano a sostenere lo sviluppo delle imprese.
L’impegno dell’associazione nel monitoraggio del territorio a favore delle imprese resta quindi puntuale e costante.

Una lente sui cambiamenti elettorali

Diamo uno sguardo a ciò che è cambiato con queste elezioni: sono risultati vincenti dal primo turno i sindaci di Baranzate e Parabiago mentre l’elezione dei nuovi primi cittadini di Bollate, Cologno Monzese, Corsico, Segrate e Seregno, è avvenuta solo dopo il ballottaggio di domenica 14 giugno.
A Bollate e Segrate si è passati da un’amministrazione di destra a una di sinistra, mentre la situazione contraria si è presentata nei comuni di Cologno Monzese e Corsico dove l’amministrazione di sinistra non è stata riconfermata e il consenso è andato alla coalizione di destra.

Le riconferme sul territorio

Lo scenario presentato dopo il primo turno ha visto confermati i tre sindaci uscenti di Vermezzo, Vizzolo Predabissi e Borgo San Giovanni, segno dell’apprezzamento dei cittadini del lavoro fatto dall’amministrazione comunale.

Il dato finale vede complessivamente la vittoria in cinque Comuni del centro destra, in due del centro sinistra e in tre delle liste civiche.

Un fattore da considerare

Osservando i risultati è rilevante sottolineare il clima di astensionismo che ha caratterizzato anche queste elezioni amministrative; analizzando i dati dei Comuni del territorio di competenza dell’associazione (che vede coinvolti un totale di 243.165 abitanti), emerge che al primo turno circa il 55% degli aventi diritto al voto si è recato alle urne, mentre al ballottaggio meno della metà, solo il 40%.
I dati emersi risultano essere interessanti poiché stiamo parlando di un territorio che comprende anche Comuni di notevoli dimensioni come Bollate 36.176 abitanti, Cologno Monzese 47.545, Corsico 35.204, Seregno 44.212, Segrate 34.745; qui l’attività produttiva è molto viva e gioca un ruolo chiave per lo sviluppo del territorio. Inoltre è considerevole anche il numero di nostre imprese associate (per esempio 36 a Bollate, 41 a Cologno Monzese, 44 a Corsico, 69 a Segrate) che portano ogni giorno sul territorio 18.036 lavoratori impiegati nelle differenti aziende.
L’associazione e la sua attività di Organizzazione Zonale, attraverso il contatto con il territorio, supportano e danno voce ogni giorno a queste imprese.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Il fattore X del territorio per l’impresa

5 aprile 2017

L’economista Marco Magnani nel suo ultimo libro rilancia l’idea che il territorio abbia un valore …
Le imprese
Investire sul territorio – Aprile 2016

15 aprile 2016

Il sito www.investiresulterritorio.it - raccolta dati gratuita e aggiornata sul territorio, la struttura economica e …
Le imprese
La nuova geografia di Assolombarda

9 marzo 2016

Procede la Riforma dell’Organizzazione Zonale di Assolombarda: definita una nuova geografia per presidiare al meglio …