L'associazione

L’Assemblea annuale dei Giovani Imprenditori di Assolombarda

10 luglio 2017


L’Assemblea annuale dei Giovani Imprenditori di Assolombarda

“Genius loci – Diamo luogo alle idee”, questo il titolo scelto per l’appuntamento che si è tenuto ai Chiostri dell’Umanitaria. Il Presidente dei Giovani Imprenditori, Mattia Macellari: “Partiamo da Milano con coraggio e responsabilità per costruire il futuro”.

Si è tenuta lo scorso 6 luglio ai Chiostri dell’Umanitaria l’Assemblea annuale dei Giovani Imprenditori di Assolombarda. Un appuntamento che si rinnova e che quest’anno ha avuto come titolo “Genius loci – Diamo luogo alle idee”.

Mattia Macellari - Assemblea GGi 2017“È importante che le idee abbiano un luogo nel quale nascere e dove essere coltivate”, ha sottolineato in apertura dei lavori il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda, Mattia Macellari. Per questo è necessario “partire da Milano con coraggio e responsabilità per costruire il futuro”. Da qui il “concetto di Genius loci, con il quale intendiamo rivolgere lo sguardo al futuro del territorio, dando spazio agli imprenditori del domani. Vogliamo trasmettere ai giovani l’importanza di inventare il proprio futuro”, prosegue Macellari.

È stato invece il Presidente di Assolombarda Carlo Bonomi a tratteggiare la situazione del mondo del lavoro dei più giovani, ancora precaria: “Dobbiamo cambiare marcia, rinnovando sia il modo in cui le imprese si rivolgono a loro, sia creando nuove opportunità per attrarre talenti stranieri”. Milano si conferma essere una città sempre più universitaria, nell’ultimo biennio i giovani tra i 15 e i 34 anni sono aumentati del 4,8%. Ma contemporaneamente sono 40mila quelli che ogni anno lasciano l’Italia. “Dobbiamo fare in modo che essi diventino i nostri ambasciatori nel mondo mantenendo un solido legame con le nostre aziende”, ha specificato Bonomi, ricordando come il Gruppo Giovani di Assolombarda, costituito da circa 600 imprenditori, sia il più grande di tutto il sistema confindustriale e rappresenti un grande motore per il sistema industriale del Paese.

Il ruolo di Milano come locomotiva economica d’Italia è ancora evidente anche da altri numeri, che sono “incoraggianti”, come ripete Macellari: “in Lombardia ci sono +145mila occupati rispetto agli anni pre crisi, l’export segna un +8,6% sul 2008. Stiamo trainando il Paese ma rimane un gap: i prestiti bancari alle imprese sono sotto la soglia del 14%, la distanza del manifatturiero lombardo dal 2008 è ancora del -5,7%”. Nonostante questo “sentiamo una forte responsabilità verso il futuro”, ripete Macellari. Milano “è uno straordinario bacino di opportunità, luogo ideale del fare. Una città sempre più globale, attrattiva, internazionale, accogliente, che ha messo al centro la scienza, la ricerca e l’innovazione”. E che il New York Times ha definito “a place to be”.

Complice l’effetto magnete di Expo, sono molte le occasioni in agenda per far crescere ulteriormente il capoluogo lombardo. Se ben sfruttate potrebbero cambiare ancora di più il ruolo e il volto della città: la candidatura per ospitare L’Agenzia europea del farmaco (Ema), la riconversione dell’aera che ospitò Expo, la Città della Salute a Sesto San Giovanni. Tutto accompagnato da quello che ormai è il “classico” modello ambrosiano di alleanza tra pubblico e privato.

Durante l’Assemblea i protagonisti che stanno promuovendo le nuove sfide si sono trovati per discuterne: attorno al tavolo c’erano Giuseppe Bonomi, amministratore delegato di Arexpo Spa, Diana Bracco, presidente della Bracco Spa, Carlo Masseroli, direttore generale di MilanoSesto Spa, e Roberto Mauri, direttore Cooperativa La Meridiana Onlus. Si sono confrontati sui progetti strategici per il territorio, concordando nel ritenere fondamentale la necessità di agire tempestivamente.

L’Assemblea si è poi conclusa con il racconto delle storie di giovani imprenditori che hanno saputo trasformare esperienze negative capitate soprattutto negli anni della crisi, in opportunità di successo e crescita per il territorio.

 

Leggi il comunicato stampa – L’Assemblea annuale dei Giovani Imprenditori di Assolombarda per dare luogo alle idee

Guarda la gallery – Genius loci – Diamo luogo alle idee

 

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
L'associazione
I Giovani Imprenditori incontrano il sindaco di Chicago Rahm Emanuel

20 luglio 2017

Una missione imprenditoriale per costruire joint venture, rapporti distributivi e trasferimento tecnologico tra aziende italiane …
Le imprese
Il Genius Loci e le sue potenzialità: i Giovani Imprenditori convocano l’Assemblea annuale

30 giugno 2017

Giovedì 6 luglio è in programma l'Assemblea annuale del Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda Confindustria …