Le imprese
MCE 2016

La mobilità guarda all’innovazione con le startup

10 marzo 2016


La mobilità guarda all’innovazione con le startup

La seconda giornata della Mobility Conference Exhibition di Milano è stata dedicata a MCE 4X4, un appuntamento che allarga, per la prima volta, il tema della mobilità a tutti gli attori del settore, startup in primis, per trovare insieme la strada che porta al futuro.

L’evoluzione della mobilità: idee in movimento

Dieci imprese innovative hanno raccontato come sta cambiando la mobilità e come stanno affrontando le nuove sfide su quattro diversi ambiti:

  • SUPERVehicle
  • SUPERenergy
  • SUPERsharing
  • SUPERenterprise

 

Dai veicoli interconnessi con altri servizi e capaci di leggere il contesto in cui si muovono, alla mobilità elettrica, dalle auto in condivisione alle soluzioni per ottimizzare i carichi e velocizzare le consegne nel trasporto merci.

“Call for ideas MCE 4X4”

Assolombarda e Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Nuvolab, “accelleratore” di business e catalizzatore del cambiamento dedicato a tutte le realtà dell’ecosistema imprenditoriale, hanno lanciato la prima “call for ideas MCE 4X4” per trovare prodotti, servizi e modelli di business innovativi legati al mondo della mobilità. Hanno partecipato 110 startup, neo-imprese del settore venute da tutta Italia e dall’estero; un risultato importante.

Le 16 migliori startup selezionate (Bolt Motion, Byxee, Sia Aerospace, Greenspider, Bircle, eVeryride, MiMoto Smart Mobility, RiparAutOnline, Route220, Underground Power, Zehus, Zemove, Cargopooling, Gocloud, OpenMove, Pony Zero) hanno avuto l’occasione:

  • di incontrare altre 30 imprese e fare business, grazie al “Business Speed Date
  • di esporre i propri progetti d’avanguardia nello spazio espositivo dedicato.

 

Venture Competition

Le Dodici imprese finaliste si sono sfidate alla Venture Competition, presentando il proprio progetto. I vincitori, scelti da una qualificata giuria di esperti (Marco Bicocchi Pichi, Presidente Italia Start up; Gianluca Dettori, Presidente DPixel; Giuseppe Donvito, Partner P101; Gianpiero Mastinu, Segretario Generale Cluster Lombardo della Mobilità; Alberto Meomartini, Vice Presidente Camera di Commercio di Milano; Michele Novelli, Managing Partner Innogest; Stefano Venturi, Membro del Consiglio di Presidenza di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega Agenda Digitale e Start up) sono:

  • Categoria SuperENERGY, Underground Power di Milano: l’assorbitore di velocità che produce energia dal traffico usando il traffico stesso;
  • Categoria SuperENTERPRISE, Pony Zero di Torino: un partner essenziale per i corrieri in zone dove registrano perdite di efficienza dei tradizionali sistemi di consegna;
  • Categoria SuperSHARING, eVeryride di Milano: tutti i servizi di carsharing, bikesharing and scooter sharing in una unica app;
  • Categoria SuperVEHICLE, Byxee di Pesaro: il primo dispositivo di sicurezza attiva per le due ruote. Scansiona la strada, riconosce i pericoli, avvisa in anticipo il conducente.

 

Guarda le start up finaliste di MCE 4×4

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Milano tra le migliori città al mondo per mobilità e trasporti

4 settembre 2018

Uno studio McKinsey la pone al decimo posto grazie soprattutto ai servizi di mobilità condivisa, …
Le imprese
Milano e la mobilità del futuro, la sfida delle startup

16 marzo 2018

16 startup selezionate su 101 candidate. Realtà innovative, capaci di traghettare la mobilità verso Milano …
Le imprese
La mobilità di una Milano sempre più competitiva

16 marzo 2018

Nel corso della prima giornata della “Mobility Conference Exhibition” gli imprenditori hanno tracciato il loro …