Le imprese

Filiera che vai, business che trovi

2 dicembre 2014


Filiera che vai, business che trovi

Dalla riforma organizzativa di Assolombarda, i nuovi modi per partecipare alla vita dell’associazione.

E i buoni motivi per farlo.

Filiere, la new entry di Assolombarda

Che cosa sono le Filiere di Assolombarda? Semplicemente, aggregazioni di imprese associate che guardano allo stesso mercato integrandosi verticalmente (perché operano a diversi stadi dello stesso processo produttivo svolgendo le attività che, in successione, consentono la trasformazione di materiali grezzi in un prodotto finito o orizzontalmente (quando operano allo stesso livello di produzione).

Aggregazioni in cui c’è spazio per fare business. Farne parte vuol dire unire le forze (know-how, competenze, relazioni…) con altre imprese per incontrare i grandi buyer, organizzare offerte e promuovere, insieme, prodotti o servizi.

Oggi le Filiere di Assolombarda – la vera new entry resa possibile dalla riforma che dal 30 ottobre ha modificato l’assetto organizzativo dell’associazione – sono sei: Agroalimentare, Automotive, Life Sciences, Largo Consumo, Power Oil & Gas, Turismo. E ognuna ha le sue peculiarità e il suo potenziale.

Filiera-Agroalimentare
Filiera-Automotive
Filiera-Life-Sciences
Filiera-Largo-consumo
Filiera-Power
Filiera-Turismo

Gruppi e Sezioni, aria nuova in associazione

Cos’altro è cambiato, in associazione, con la riorganizzazione di fine ottobre?

Le imprese entrano a far parte dei nuovi 11 Gruppi, a loro volta articolati in Sezioni. In questo modo, non si perde la continuità con la rappresentanza dei diversi settori di attività che prima si esprimeva attraverso 18 Gruppi Merceologici, ma diventa più facile partecipare alla vita associativa.

Attraverso i Consigli, organi elettivi di rappresentanza dei Gruppi, le imprese possono confrontarsi e condividere necessità, interessi ed esigenze di cui i Gruppi stessi si fanno portatori negli Organi generali dell’Associazione.

Le Sezioni nelle quali molti Gruppi sono articolati, a loro volta, valorizzano di più le specificità settoriali delle imprese che ne fanno parte. Più informali dei Gruppi in termini di funzionamento, sono veri e propri tavoli di lavoro tematici in cui le imprese possono partecipare a progetti concreti (e proporne a loro volta) relativi a bisogni ed esigenze comuni, ma anche ad opportunità per fare business insieme.

Una ristrutturazione che porta vantaggi alle imprese

Gruppi, Sezioni, Filiere… in sintesi, la ristrutturazione di Assolombarda porterà diversi vantaggi per le imprese; in primis una semplificazione, un nuovo modo di incontrarsi e interagire per vivere più da vicino l’Associazione. E, di conseguenza, la possibilità di creare una connessione più stretta tra operatori dello stesso settore (Gruppo e Sezioni) o di comparti diversi ma che fanno parte dello stesso processo produttivo (Filiere).

L’obiettivo? Creare occasioni per far nascere collaborazioni e costruire reti, attivare opportunità di networking e identificare nuovi spazi di business che le imprese possano esplorare insieme.

Dalle decisioni al ‘fare’: verso le Assemblee elettive

Manca davvero poco per entrare in piena fase operativa. Tra gennaio e marzo 2015 si terranno le Assemblee che eleggeranno i nuovi Consigli dei Gruppi, i Presidenti dei Gruppi e delle Sezioni, che a loro volta entreranno a far parte anche della Giunta dell’associazione.

Nello stesso tempo, saranno eletti anche i coordinatori delle Filiere e i rispettivi Consiglieri rappresentanti.

Molti imprenditori si stanno già facendo avanti, convinti che dedicare tempo alla vita associativa sia un ottimo investimento. Se vuoi farlo anche tu, contatta la Segreteria Gruppi, Piccola Impresa e Gruppo Giovani Imprenditori (tel. 0258370.342/211/732, e-mail gruppi@assolombarda.it).

Leggi anche:

–    Gruppi, Sezioni, Filiere: l’associazione si rinnova

Vai alla sezione del sito www.assolombarda.it dedicata ai Gruppi

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le persone
Quando (e se) l’impresa va a braccetto con la scuola

20 novembre 2018

L'articolo a firma di Pietro Guindani, Vicepresidente di Assolombarda con delega a Università, Innovazione e …
Le imprese
La Brugola con la B maiuscola

14 novembre 2018

Prosegue e si rinnova l'iniziativa di Assolombarda “Forse non tutti sanno che…”. A essere esposta …
L'associazione
La responsabilità del futuro

18 ottobre 2018

La relazione del Presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, all’Assemblea Generale 2018. Care Colleghe e Cari Colleghi, …