Le imprese

Così si impara il mestiere dell’imprenditore

13 settembre 2017


Così si impara il mestiere dell’imprenditore

Il 9 novembre inizia “Figli del capo”, il progetto nato da un’idea del Gruppo Tecnico Medie Imprese e del Gruppo Giovani Imprenditori: prevede lezioni, incontri e tirocini per fare network e avvicinare i giovani al fare impresa.

Sono figli di imprenditori e imparano il mestiere dai genitori prima di assumersi responsabilità all’interno dell’azienda familiare, ma spesso non si parlano tra loro. Insomma, non hanno modo di capire come altri coetanei stanno imparando le stesse cose, non conoscono le altre realtà e non si confrontano: l’azienda di famiglia rappresenta in tanti casi l’unica occasione per parlare di impresa. Proprio per risolvere questa mancanza il Gruppo Tecnico Medie Imprese e il Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda hanno dato vita al progetto Figli del capo – Introduzione al mestiere di imprenditore”.

Gli obiettivi sono molteplici: prima di tutto creare un network di giovanissimi per stimolare il confronto tra loro e facilitare un avvicinamento soft ai temi legati al mestiere del fare impresa. Il progetto, però, vuole anche agevolare le esperienze dei ragazzi in altre aziende familiari, nell’ambito di un network di imprenditori costituito con lo scopo finale di supportare l’imprenditore e i figli in vista del futuro passaggio generazionale.

I corsi del progetto “Figli del capo” inizieranno il 9 novembre: nove lezioni che avranno come temi “Fondamenti della gestione”, “Leadership, relazioni e organizzazione”, “Passaggio generazionale”, “Produzione di reddito e valore”, “Imprenditore o azionista?”, “Crescita e internazionalizzazione”, “La responsabilità amministrativa degli enti collettivi per illecito da reato”, “Innovazione” e “Nuovi canali di comunicazione: quali e perché”.

Verranno anche organizzati stage o incontri in cui i ragazzi potranno conoscere un’altra azienda e, non a caso, questa fase è stata intitolata “L’altra campana”. Un gruppo di imprenditori ha già dato la propria disponibilità a ospitare figli di colleghi in azienda per tirocini curriculari o incontri. Ogni imprenditore racconterà ai ragazzi come ha maturato la scelta di intraprendere la propria attività nell’azienda di famiglia, oltre a parlare di quelle che sono state le difficoltà e le soddisfazioni ottenute.

Il tutto in un clima di scambio reciproco, supportati da chi ‘ci è già passato’, per dimostrare che… imprenditori si diventa.

Scarica il programma

Per maggiori informazioni è possibile contattare: gruppi@assolombarda.it 

 

lascia un commento

2 thoughts on “Così si impara il mestiere dell’imprenditore”

  1. Potete inviarmi ulteriore documentazione + costi?
    Grazie!

    1. assolombarda scrive:

      Buongiorno Ornella,

      sarà contatterà a breve dalla segreteria organizzativa del progetto per maggiori informazioni.

      Un saluto cordiale.

      La redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
“Giovani Presenti” per dare vita a sinergie sul territorio

10 novembre 2017

Un progetto nato dall’iniziativa comune dei Giovani di sette associazioni che, per la prima volta, …