Le imprese
convenzioni

Carte di credito e assicurazioni, forse non tutti sanno che…

4 dicembre 2014


Carte di credito e assicurazioni, forse ...

Uno sguardo al passato ci aiuta a capire perché carte di credito e assicurazioni siano diventate così necessarie nella vita moderna.

Assolombarda riserva agli associati convenzioni agevolate per le carte di credito e per i contratti assicurativi.

Carte di credito e assicurazioni: un successo che viene da lontano

Sappiamo tutti come funziona una carta di credito o cos’è un’assicurazione, ma il pensiero comune è che siano invenzioni abbastanza recenti. I loro vantaggi, invece, erano chiari fin dall’antichità, e decisamente non mancano precursori e pionieri.

Esempi arcaici di mutua assicurazione erano già in uso nell’antico Egitto dove, nel 2700 a.C., esisteva una cassa per le spese funebri dei tagliapietre e fra i carovanieri la perdita fortuita di un cammello era ripartita fra tutti i membri della comunità. Nel V secolo d.C. i romani idearono il trasferimento del rischio di danni ai beni trasportati via mare. E la prima compagnia assicurativa ‘moderna’, la Tam Mari Quam Terra”, attiva nei trasporti navali e in quelli terrestri, nacque a Genova nel 1424.

In seguito al disastroso incendio del 1666, la Fire Office cominciò a fornire ai londinesi polizze per cautelarsi dal fuoco e una ventina di anni dopo il proprietario di un caffè, Edward Lloyd, cominciò a tenere per i suoi clienti un bollettino sulla situazione dei viaggi per mare, per poi trasferire questo servizio nella City dove gli assicuratori cominciarono a condividere i rischi legati ai naufragi. I tempi erano maturi: nel 1772 fu proposta la prima assicurazione sulla vita (con una media stimata di 33 anni!) e due anni dopo mossero i primi passi i Lloyd’s di Londra, la compagnia assicurativa che diventerà famosa in tutto il mondo. Nell’800 altre compagnie si diffusero in tutta Europa tracciando lo scenario del mercato assicurativo moderno. E oggi essere assicurati è considerata una necessità (e in qualche caso è obbligatorio per legge) e sono disponibili soluzioni per ogni evenienza.

Dal ‘900 a oggi: un secolo di carte di credito

Per parlare di carte di credito bisogna spostarsi negli Stati Uniti. Qui la Western Union, società di servizi finanziari e di comunicazioni, nel 1914 introdusse per i suoi clienti più importanti una carta metallica che consentiva di dilazionare il pagamento dei servizi richiesti. Tra il 1920 e il 1930 altre grandi società come la General Petroleum e AT&T crearono carte simili, rispettivamente per i servizi automobilistici e telefonici. Tempi d’oro: all’epoca i pagamenti, anche se rateizzati come nelle moderne carte revolving, non richiedevano alcun interesse. La prima carta di credito molto simile a quelle che utilizziamo oggi nacque, sempre in America, nel 1950. E in Italia arrivò solo nel 1958, suscitando inizialmente l’interesse di pochi.

Oggi ne possiedono almeno una circa i due terzi della popolazione italiana (fonte ISPO 202) e, nonostante l’iniziale diffidenza verso l’uso della moneta elettronica, la percentuale è destinata ad aumentare, considerando la sempre maggiore sicurezza e comodità che offre questo strumento.

Carte di credito, più convenienti per gli associati

Assolombarda è intervenuta anche in questo settore e gli associati hanno la possibilità di scegliere casino fra diverse offerte a costo ridotto. Si parte dalla quota annuale gratuita fruibile per il Presidente o l’AD della società per arrivare a una riduzione del 50% per i dirigenti. Sempre gratuiti sono i servizi on-line di consultazione del conto, l’avviso movimenti tramite SMS, l’emissione di duplicati e l’anticipo di contanti per i casi di emergenza.

Per tenersi al passo coi tempi e giocare d’anticipo è possibile optare per la gestione delle spese aziendali con le carte prepagate ricaricabili basate sul web: sono senza commissioni su transazioni e prelievi in Italia e all’estero, non hanno costi di tenuta carta e permettono la compilazione automatica della nota spese. Disponibili in due versioni, una assegnabile a diversi dipendenti e una nominativa per chi viaggia regolarmente, queste carte prevedono uno sconto del 40% sul set-up iniziale e riduzioni dal 18% al 25% per la licenza d’uso del software.

Imprese associate, risparmio ‘assicurato’

Per le assicurazioni Assolombarda propone agli associati e ai loro dipendenti tariffe agevolate con sconti che partono dal 7% per le garanzie RC auto, compresi i rischi diversi (incendio, furto, Kasko ecc.) per arrivare al 10% su quelle dedicate alla casa, alla famiglia e agli infortuni.

L’associazione inoltre offre una soluzione completa legata alla previdenza complementare della persona. Gli imprenditori, i loro familiari e il personale dirigente dell’azienda possono scegliere coperture assicurative lato vita e infortuni, e convenzioni in ambito salute e prevenzione, attraverso il rimborso delle spese mediche sostenute per interventi chirurgici, visite specialistiche e prestazioni odontoiatriche.

Non va dimenticata, infine, la gestione del credito, perché accorciare la distanza tra l’area dei guadagni e quella delle perdite è di vitale importanza soprattutto per la piccola e media impresa. Gli associati possono contare su servizi che vanno dall’assicurazione al recupero dei crediti, fidejussioni comprese, usufruendo di sconti del 10% sui diritti di istruttoria per prime richieste di fido e di dieci valutazioni gratuite sulla clientela in fase di trattativa.

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
La casa degli imprenditori può essere ...

26 marzo 2015

Se quello che ti serve è uno spazio su misura nel cuore di Milano, con …
Le imprese
Auto aziendali? Lungo termine ...

3 marzo 2015

Funzionalità e convenienza: ecco perché il noleggio auto a lungo termine (NLT) può essere la …
Le imprese
Recupero crediti: soluzioni ...

26 febbraio 2015

Assolombarda Servizi aiuta le aziende associate a difendersi e a risparmiare sui costi del recupero …