Le imprese
PMI

Burocrazia: NON lasciate ogni speranza, voi ch’entrate!

21 ottobre 2015


Burocrazia: NON lasciate ogni speranza, voi ch’entrate!

Secondo l’Osservatorio sulla Semplificazione di Assolombarda Confindustria Monza e Brianza le imprese italiane spendono tanto, troppo, in adempimenti burocratici. Ma intervenire è possibile.

L’Osservatorio ci tiene d’occhio

Il nuovo Osservatorio sulla Semplificazione di Assolombarda Confindustria Monza e Brianza ha monitorato le imprese italiane e indovinate: c’è “qualcosa” che non va!
Cosa? La burocrazia. Ci costa davvero tanto: 160mila euro alle piccole imprese e 700mila alle medie.
Il World Economic Forum parla chiaro: l’Italia è 142esima su 144 per qualità della regolamentazione. In altri termini: fare impresa è diventata un’impresa! Il carico normativo e burocratico sta riducendo all’osso l’attrattività del nostro Paese.

È presto, però, per buttare la spugna. L’associazione, infatti, sta focalizzando il suo impegno nella semplificazione di tutti gli adempimenti burocratici e amministrativi che gravano sull’attività delle imprese.
E qualche risultato è già arrivato. Quale? Beh, ad esempio, in merito all’Autorizzazione Unica Ambientale, ha promosso la costituzione della nuova modulistica regionale unificata, con lo scopo di diminuire le inefficienze e promuovere l’interoperabilità dei sistemi informativi tra i diversi enti. E ancora, in termini di semplificazione delle comunicazioni e degli adempimenti fiscali a carico delle imprese, ha ottenuto la soppressione della comunicazione mensile all’Agenzia delle Entrate delle lettere di intento ricevute.
Da febbraio, inoltre, affianca “Gli angeli anti burocrazia”, l’iniziativa che vede trenta giovani laureati impegnati ad aiutare le imprese nei rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Mettiamo a dieta la burocrazia

In termini percentuali, è circa il 4% il carico della burocrazia sul fatturato delle imprese. Migliaia e migliaia di euro che potrebbero essere impiegati, invece, per diventare più competitivi a livello europeo e mondiale.
E lo spreco di denaro non è tutto: l’Osservatorio ha rivelato che le pmi spendono dai 45 ai 190 giorni l’anno di un proprio collaboratore in adempimenti burocratici. Quando si dice “il tempo è denaro!”
La soluzione? Mettere a dieta la burocrazia. Proprio quello che ha in mente l’associazione che, allo snellimento burocratico, ha dedicato un intero progetto del Piano Strategico “Far Volare Milano”. L’obiettivo è semplificare le norme nazionali, regionali e locali per agevolare il ‘fare impresa’.

SOB: non abbiamo il singhiozzo… o forse sì?

L’associazione ha provato, quindi, a far “ridere per non piangere”. Le SOB: Storie di Ordinaria Burocrazia sono nate così. Vicende tratte da esperienze reali degli imprenditori sulle difficoltà che incontrano nelle loro aziende, raccontate sotto forma di fumetto da Tiziano Reverso.
Una sorta di Divina Commedia della burocrazia: il viaggio dell’imprenditore Dante nell’inferno burocratico, accompagnato dal Professor Virgilio, esperto dell’associazione, per affrontare LuciBuro e i suoi Diavoli burocratici.

 

Ovviamente, non vi sveliamo il finale. Qualche anticipazione?

Iniziate a leggere come inizia il viaggio…

Sono tanti, però, i “gironi” che l’intraprendente Dante dovrà attraversare. E in ogni numero della newsletter Assolombarda News ve ne racconteremo uno.

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

PMI
Articoli correlati
Le imprese
La formazione a misura di PMI

13 febbraio 2018

Assolombarda e Politecnico di Milano insieme per PMI Academy, il master che aiuta gli imprenditori …
Le imprese
Finalmente, il crowdfunding a portata di PMI

5 febbraio 2018

Il nuovo regolamento Consob permette anche a tutte le PMI di raccogliere fondi attraverso il …
Le imprese
PMI: Milano, Monza e Brianza e Lodi “un ecosistema unico”

14 novembre 2017

Dal rapporto “Osservitalia” di Cerved dedicato alle piccole e medie imprese, il nostro territorio emerge …