Le imprese

Autorizzazione Unica Ambientale: un passo concreto verso la semplificazione

17 dicembre 2014


Autorizzazione Unica Ambientale...

Un unico atto amministrativo e un unico interlocutore per le aziende, lo Sportello Unico per le Attività Produttive.

L’esperienza realizzata in Lombardia, con il ruolo attivo di Assolombarda, può diventare una buona pratica da estendere a livello nazionale.

AUA: nuova procedura, meno carte per le imprese

Il 1 novembre è stata inaugurata la procedura online che consente alle imprese di ottenere l’AUA, l’Autorizzazione Unica Ambientale: per le aziende, le tante scadenze diverse e le modalità di presentazione dell’autorizzazione, finora complesse e poco chiare, sono solo un ricordo.

Salvo qualche piccolo aggiustamento in corso d’opera, ora, per presentare la domanda, basta collegarsi al portale dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del proprio territorio e seguire una semplice procedura guidata di compilazione dei moduli. Un unico atto amministrativo e un unico ente al quale le imprese possono rivolgersi. Meno tempo da dedicare alla burocrazia, più tempo per far funzionare l’impresa. A tutto vantaggio della competitività.

Un solo documento, tanti vantaggi per le imprese

La nuova struttura, che vuole semplificare il rapporto tra imprese e Amministrazione Pubblica, ha molti vantaggi per le aziende. Ad esempio, grazie al dialogo tra le diverse banche dati (anagrafe, catasto, registro delle imprese), il sistema ‘si compila da solo’: basta inserire il codice fiscale e tutte le informazioni e i dati relativi all’impresa vengono inseriti automaticamente.

Con questa procedura, le imprese – oltre a risparmiare tempo nell’estinzione delle pratiche, anche per modifiche e rinnovi – vedono migliorare nettamente la qualità del dialogo con le autorità competenti.

Assolombarda in prima linea

In questo processo di semplificazione, Assolombarda e Confindustria Lombardia hanno avuto voce in capitolo, con l’obiettivo di trovare una risposta efficace alle esigenze delle imprese associate.

L’intenso lavoro svolto nell’ambito del Tavolo Permanente regionale in materia di AUA ne è la dimostrazione. L’associazione, infatti, ha avuto un ruolo attivo nella costruzione della nuova modulistica regionale unificata, operando per diminuire le inefficienze e le sovrapposizioni di responsabilità e poteri. Tutto in nome della digitalizzazione e della semplificazione amministrativa al servizio delle imprese.

Dalla Lombardia al territorio nazionale

Mai come in un caso come questo, un punto di arrivo può diventare un punto di partenza. In stretta collaborazione con il sistema Confindustria, Assolombarda sta cercando di diffondere in tutto il territorio italiano la stessa modulistica unica creata con Regione Lombardia, in modo da rendere una buona pratica sviluppata sul territorio una prassi consolidata a livello nazionale

Un modo per essere vicina alle imprese, guidando i primi significativi passi verso una semplificazione concreta di tutte quelle procedure burocratiche che, in campo ambientale, pesano sulle aziende italiane.

L’AUA lombarda è un’esperienza di successo, un esempio virtuoso nel contesto nazionale: ancora una volta, la Regione Lombardia e il suo sistema di imprese sono all’avanguardia nel processo di modernizzazione del Paese.

 

Consulta la documentazione e guarda la videoregistrazione dell’incontro “Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) – Le modalità di presentazione dell’istanza di autorizzazione e il sistema di interoperabilità

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Le sfide della Politica Economica - Scenari Economici settembre 2015

21 settembre 2015

Sintesi dei principali punti di attenzione del rapporto del Centro Studi Confindustria “Scenari Economici settembre 2015 …
L'associazione
L’Italia paga responsabile

16 settembre 2015

Il Codice Italiano Pagamenti Responsabili, modello lanciato da Assolombarda nel maggio 2014 e con il …
L'associazione
Far Volare Milano: a che punto siamo

16 giugno 2015

Sintesi dei principali aggiornamenti del Piano Strategico 2014-2016 di Assolombarda.  Imprese al centro Sviluppo del manifatturiero Abbiamo fatto …