L'associazione
Expo 2015

Assemblee di zona: l’Expo arriva sul territorio

22 aprile 2014


Assemblee di zona: l’Expo arriva sul territorio

Si è concluso a Pero, il 14 aprile, il road show dedicato ad Expo 2015 organizzato da Assolombarda in occasione delle Assemblee di Zona.

Le opportunità di Expo raccontate alle imprese

Dopo gli appuntamenti di Vimercate e Linate, anche l’evento di Pero ha suscitato interesse e partecipazione: complessivamente, hanno preso parte al ciclo di incontri oltre 220 imprese, interessate a comprendere meglio le opportunità di business che Expo può offrire, prima, durante e dopo la manifestazione.

A illustrarle sono stati i rappresentanti di Expo Spa e di Padiglione Italia Expo 2015 che, oltre a fornire le informazioni di base sulla natura e l’organizzazione dell’evento, si sono soffermati sui due aspetti che stanno più a cuore alle imprese: da un lato, i bandi per la realizzazione di opere, per la fornitura di beni e servizi e per la sponsorizzazione di eventi; dall’altro, le occasioni di incontro con le delegazioni straniere che visiteranno Milano nel 2015.

I progetti dedicati a Expo per “Far Volare Milano”

Ciascuno dei tre incontri ha approfondito un tema specifico: a Vimercate, area a forte vocazione ICT, si è parlato di E015, l’ecosistema digitale creato per Expo che Assolombarda vorrebbe utilizzare anche come vetrina virtuale per le imprese; a Linate, sono state illustrate le iniziative promosse da Confindustria a scala nazionale per fare dell’Esposizione un momento formidabile di rilancio del Made in Italy nel mondo; a Pero, infine, il focus è stato sulle nuove infrastrutture che Expo lascerà in eredità al Nord Ovest di Milano in particolare, ma anche alla città metropolitana nel suo complesso.

Presente a tutti gli incontri zonali, il consigliere incaricato per Expo di Assolombarda Fabio Benasso, a sua volta ha illustrato i progetti per Expo presenti nel piano strategico dell’associazione per “Far Volare Milano”.

L’ impatto di Expo sullo sviluppo del territorio

Il tema dell’impatto di Expo sullo sviluppo del territorio e il rilancio dell’economia milanese sono stati al centro delle riflessioni dei numerosi amministratori locali intervenuti ai tre appuntamenti.

«Come sempre», ha spiegato Aldo Fumagalli, il vice presidente di Assolombarda che insieme ai Presidenti di Zona è stato l’animatore dell’iniziativa, «le Assemblee di Zona sono occasioni fondamentali di conoscenza e confronto tra le business community locali e la pubblica amministrazione sul territorio».

Vuoi approfondire?

Trovi le presentazioni qui

Ti potrebbe interessare anche

Assemblee delle Zone 2014: alla scoperta di Expo e delle sue opportunità

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
Il fattore X del territorio per l’impresa

5 aprile 2017

L’economista Marco Magnani nel suo ultimo libro rilancia l’idea che il territorio abbia un valore …
Le imprese
La galassia digitale di Expo è un passo concreto verso la Milano smart

16 febbraio 2017

E015, l'ecosistema virtuale creato per diffondere informazioni durante il semestre dell'Esposizione Universale di Milano, continua …
Le imprese
Investire sul territorio – Aprile 2016

15 aprile 2016

Il sito www.investiresulterritorio.it - raccolta dati gratuita e aggiornata sul territorio, la struttura economica e …