Le imprese
economia

Aiutare la piccola impresa per rilanciare il Paese

7 maggio 2014


Aiutare la piccola impresa per rilanciare il Paese

Assolombarda-Federmeccanica: la piccola industria può essere una leva di un cambiamento per far tornare grande l’Italia.

Rilanciare l’Italia, il ruolo delle piccole imprese

I cambiamenti nel mercato del lavoro, degli appalti e delle reti: questi i temi al centro del convegno organizzato da Federmeccanica e Assolombarda “Il diritto di essere piccoli – Per non scomparire, per aiutare l’Italia a tornare grande”, che si è tenuto ieri a Milano presso la sede degli imprenditori milanesi.

Ai lavori hanno preso parte, tra gli altri: Michele Verna, direttore generale di Assolombarda, Fabio Storchi, presidente di Federmeccanica, Alberto Zamperla, vice presidente di Federmeccanica per la Piccola Industria, Pierangelo Albini, direttore Lavoro e Welfare di Confindustria e Tiziano Treu, professore emerito dell’Università Cattolica di Milano.

Interventi con focus diversi, ma unanimi nel messaggio di fondo: è essenziale difendere e rilanciare l’industria italiana, con la consapevolezza che la piccola industria può essere una delle leve di un cambiamento per far tornare grande l’Italia.

Piccole imprese al bivio

La grandissima maggioranza delle imprese italiane è costituita da piccole realtà ed è giunta a un bivio: non può ‘contrarsi’ perché rischia di scomparire e perciò deve agire, guardando a esempi virtuosi e a possibili strategie e alleanze.

«È vero», ha affermato il Presidente di Federmeccanica Fabio Storchi, «che siamo giunti ad un bivio, e la riforma del mercato del lavoro è la strada maestra. Dobbiamo percorrerla, con coraggio e grande velocità. Dobbiamo intervenire sulla semplificazione, sulla flessibilità, sul costo del lavoro, sulla certezza, e sulla tutela sociale. Solo percorrendo queste tappe, solo rispondendo a questi bisogni arriveremo alla meta: un mercato del lavoro che sia inclusivo ed efficiente”, per ridare competitività alle nostre imprese».

Assolombarda e Federmeccanica per la competitività

«La piccola impresa, con le sue eccellenze, contribuisce a fare dell’Italia un Paese con un comparto manifatturiero fortissimo in settori di nicchia di grande importanza», ha affermato Michele Verna, direttore generale di Assolombarda. «E questo è fondamentale per il posizionamento del nostro Paese nel mercato globale, che va salvaguardato e supportato facendo Sistema. Come Assolombarda, vogliamo dare il nostro contributo attraverso il piano strategico per “Far volare Milano”, e riportare così l’Italia a essere nuovamente competitiva in Europa e nel mondo. Questo piano, che prevede 50 progetti per rilanciare le imprese e il territorio, si pone l’obiettivo di valorizzare le aziende e supportarle a 360 gradi: dalla finanza ai pagamenti, dall’innovazione all’internazionalizzazione, dall’energia alla sicurezza».

«Oggi», ha sottolineato nella sua relazione il Vice Presidente di Federmeccanica Alberto Zamperla, «ci siamo concentrati su alcuni temi specifici fondamentali per la competitività della piccola impresa ma non solo, che attengono alla necessità di riforma profonda di un mercato del lavoro ingessato e non competitivo rispetto alle esperienze di altri Paesi europei».

 

lascia un commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati
Le imprese
PMI: Milano, Monza e Brianza e Lodi “un ecosistema unico”

14 novembre 2017

Dal rapporto “Osservitalia” di Cerved dedicato alle piccole e medie imprese, il nostro territorio emerge …
Le imprese
Congiuntura Lombardia: confronto nazionale e europeo – Settembre 2017

26 settembre 2017

Produzione manifatturiera e export accelerano in Lombardia nel primo semestre, più dei benchmark. Da fine 2016 …
Le imprese
Le figure professionali più difficili da reperire sul mercato del lavoro

26 settembre 2017

Le industrie metalmeccaniche ed elettroniche sono quelle che trovano maggiori difficoltà: la fotografia scattata dagli …